Fonduta cinese

4/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fonduta cinese


    invia tramite email stampa la lista

    100 g di fettine di controfiletto di manzo magro
    100 g di fettine di controfiletto di manzo marmorizzato
    200 g di tofu marinato (si trova nei negozi di alimentazione naturale)
    un mazzetto di coste cinesi (bok choi) o di spinaci novelli
    4 foglie di cavolo cinese
    qualche stelo di erba cipollina
    un mazzetto di cipollotti finissimi
    una carota grossa
    100 g di daikon (ravanelli bianchi cinesi) o di grossi ravanelli

    Per la salsa base alla soia:
    un cucchiaio di salsa di soia
    un pezzetto di zenzero
    un cipollotto fine
    mezzo cucchiaino di zucchero
    un cucchiaio di olio d'oliva
    un cucchiaio di olio di sesamo

    Per la fonduta:
    un litro di brodo vegetale o di pollo sgrassato

    1) Sbucciate la carota, tagliatela a nastro con il pelapatate e cuocete le fettine a vapore per 2 minuti. Sovrapponete le
    foglie di cavolo e tagliatele a quadrotti, legateli a pacchetto con l'erba cipollina e cuoceteli a vapore per un minuto. Lavate
    i cipollotti e le coste cinesi, o gli spinaci, e asciugateli; arrotolate le fette di carne marmorizzata, tagliate a fette sottili il tofu
    marinato. Sistemate tutti gli ingredienti sul piatto da portata.
    2) Per la salsa, tritate fine il cipollotto e tagliate a lamelle lo zenzero. Scaldate l'olio di sesamo con quello d'oliva in un
    padellino; quando saranno caldissimi, aggiungete il cipollotto, lo zenzero, lo zucchero e la salsa di soia; togliete subito
    dal fuoco e mescolate.
    3) Portate il brodo a ebollizione, versatelo nella pentola per la fonduta e sistematela sul fornelletto acceso. Quando il
    brodo riprende l'ebollizione, potete cominciare a immergervi le verdure e la carne con le bacchette; man mano che saranno
    cotti, conditeli nei piatti con la salsa di base o con una delle altre due salse.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata