foiolo-al-pomodoro

Foiolo al pomodoro

  • Procedura
    3 ore 50 minuti
  • Cottura
    3 ore 30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Foiolo al pomodoro

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Ecco come preparare un primo piatto di tipiche origini contadine: il foiolo al pomodoro è una ricetta gustosa, rustica, dal sapore particolare, perfetta per gli amanti della buona cucina e dei sapori decisi. Abbinate un bel vino rosso corposo: un buon Montepulciano è l'ideale per l'occasione.

    Preparazione

    1) Tagliate 1,6 kg di trippa (la parte del foiolo) a striscioline sottili e lavatela ripetutamente sotto l'acqua corrente, poi scolatela.

    2) Mondate, lavate e tritate le verdure (1 carota, 1 cipolla, 1 costola di sedano), poi fatele leggermente rosolare in una grande casseruola con 30 g di burro; unitevi la trippa, fatela insaporire per qualche istante, mescolando, e bagnate con 2 litri di acqua calda leggermente salata.

    3) Aggiungete la scorzetta di 1 limone non trattato e un pezzetto di crosta di parmigiano ben pulita e lavata, portate a ebollizione, abbassate la fiamma (la preparazione deve solo sobbollire leggermente) e proseguite la cottura per 30 minuti.

    4) Unite 70 g di concentrato diluito in un mestolo di acqua calda; salate, pepate e continuate la cottura per circa 2 ore e mezzo.

    5) Trascorso questo tempo aggiungete 350 g di fagioli bianchi di Spagna in scatola (peso sgocciolato) ben scolati dal liquido di conservazione, regolate di sale e pepe e cuocete per altri 30 minuti, quindi eliminate la scorzetta di limone e la crosta di parmigiano. A fine cottura servite la trippa (che dovrà avere un sughetto denso e abbondante) accompagnata con parmigiano grattugiato.

    Riproduzione riservata