Idee in cucina

Finta focaccia alla crescenza

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Finta focaccia alla crescenza


    invia tramite email stampa la lista

    Sei un appassionato di focaccia di Recco e vorresti preparla con le tue mani? Se la ricetta originale, per te, è troppo complicata non disperare! Scorri il nostro pratico step by step e porta in tavola una finta focaccia alla crescenza facilissima, ma buona da leccarsi i baffi!

    • 1) Lavora la sfoglia. Srotola la pasta sfoglia sul piano di lavoro, lasciando sotto la carta da forno in dotazione. Aiutandoti con le forbici o una rotella, ritaglia il bordo esterno della sfoglia, in modo da ottenere una striscia di 2 cm di larghezza. Spennella il bordo del disco di pasta con acqua fredda e fai aderire, lungo la circonferenza, la striscia di sfoglia ritagliata. Decora il bordo ottenuto, a piacere, con la pasta avanzata.
    • 2) Taglia la crescenza. Trasferisci carta da forno e sfoglia sulla placca del forno. Bucherella il fondo con una forchetta o con uno stecchino. Copri la pasta sfoglia, con la crescenza a pezzetti, evitando accuratamente di coprire anche il bordo. Schiaccia leggermemente la crescenza con i rebbi della forchetta.

    • 3) Ultima la finta focaccia. Lava il rametto di rosmarino, sfoglialo e tritalo. Spolverizza lo stracchino con il parmigiano reggiano grattugiato, il rosmarino tritato e una generosa macinata di pepe.

    • 4) Cuoci e servi. Inforna la sfogliata in forno già caldo a 200° C per circa 20-25 minuti, in modo che risulti ben croccante. Gustala ancora calda.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata