Filetto in crosta alla senape

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filetto in crosta alla senape


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di filetto di manzo
    1 rotolo di pasta sfoglia fresca già stesa
    50 g di senape all'antica
    2-3 rametti di rosmarino
    1 uovo
    1 cucchiaio di latte
    sherry o vino bianco secco
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Rosola la carne. Elimina dal filetto le eventuali parti grasse con un coltello affilato. Fallo rosolare uniformemente in una padella antiaderente con 2-3 cucchiai di olio per circa 3-4 minuti a fuoco vivo. Giralo delicatamente con due cucchiai di legno o con una grossa pinza, senza pungerlo, per evitare che disperda i suoi succhi. Bagnalo con 3-4 cucchiai di sherry e prosegui la cottura per 2-3 minuti. Sgocciolalo, regola di sale e pepe, avvolgilo in un foglio di alluminio e lascialo raffreddare.
    2 Avvolgi il filetto. Srotola il disco di pasta sfoglia sulla spianatoia. Con un coltello rifila il disco per ottenere un quadrato. Con il tagliapasta a forma di stella, ricava dalle parti tagliate della sfoglia tante stelline di pasta. Spalma uniformemente il filetto completamente freddo con la senape e spolverizzalo con gli aghi tritati del rosmarino. Disponi il filetto al centro della sfoglia, avvolgilo e sigilla i bordi. Posiziona artisticamente le stelline sulla parte superiore della sfoglia. Sbatti l'uovo con il latte e spennella la superfice della pasta.
    3 Inforna e servi. Disponi il filetto in una pirofila, foderata con carta da forno e cuocilo in forno già caldo a 200 °C per circa 20-25 minuti. Lascia intiepidire qualche minuto e servi il filetto tagliato a fette di circa 2 cm di spessore, accompagnandolo con spinaci freschi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata