Idee in cucina

Filetto di tonno al sesamo

4/5
  • Procedura 10 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 2
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filetto di tonno al sesamo


    invia tramite email stampa la lista

    In pochi sanno resistere a uno stuzzicante filetto di tonno appena scottato. Un secondo di mare che in realtà è molto semplice e veloce da preparare e il cui protagonista indiscusso è semplicemente il pesce. 

    Il filetto di tonno migliore si ricava dalla parte centrale del pesce, scartando poi le due fasce esterne, dorsale e ventrale. Per una riuscita perfetta bisognerà dunque cuocere il tonno su una piastra molto calda per pochissimo tempo in modo tale da permettere al filetto di rimanere morbido dentro ma croccante fuori. 

    Preparazione

    1) Versa 20 g di semi di sesamo in un padellino antiaderente, coprili con un coperchio e tostali su fiamma media, scuotendo spesso la padella, fino a che iniziano a scoppiettare e risultano dorati. Poi lasciali raffreddare.

    2) Cospargi 300 g di filetto di tonno con una presa di sale e passalo quindi nel sesamo tostato in modo da rivestirlo completamente. Scalda 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente e cuoci il filetto un minuto circa per lato.

    3) Riduci 4 steli di erba cipollina a pezzettini e mescolala in una ciotola con altri 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale, 1/2 cucchiaino di senape e 1 cucchiaino di aceto balsamico. Lascia riposare il tonno per un minuto fuori dal fuoco, taglialo a fette spesse e condiscilo nei piatti con la salsa senapata.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata