Filetto di maiale con fichi

5/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filetto di maiale con fichi


    invia tramite email stampa la lista

    Scorrete la ricetta step by step e tutti i consigli per preparare un filetto di maiale con fichi dal gusto dolce e avvolgente: un secondo di carne facile e originale, perfetto anche per le cene estive più importanti.

    • 1

      Eliminate l'eventuale grasso in eccesso da 1 filetto di maiale di circa 600 g di peso, avvolgetelo con 100 g di pancetta stesa a fettine e fissate con più giri di spago da cucina. Mettetelo in una ciotola e unite 2 spicchi di aglio schiacciati e spellati, 1 rametto di rosmarino, 1 bicchierino di Porto rosso e una macinata di pepe. Lasciate insaporire per 45 minuti, girando la carne 2-3 volte.

    • 2

      Nel frattempo lavate 1 grappolo di uva bianca e sgranatelo. Sciacquate bene 4 fichi matura ma ben sodi senza sbucciarli, asciugateli con carta da cucina e tagliateli a metà. Sgocciolate la carne e fatela rosolare uniformemente in una padella con un filo d'olio extravergine d'oliva. Trasferitela in un teglia, salate, pepate e cuocete in forno a 200° C per 20 minuti.

    • 3

      Versate la marinata filtrata nella padella e portatela ad ebollizione con 1 foglia di alloro e un pizzico di sale. Aggiungete la frutta e cuocete a fiamma vivace per 3-4 minuti.

    • 4

      Togliete l'arrosto dal forno e riducete la carne a fette di circa 2 cm di spessore. Servite il filetto di maiale con fichi con l'uva e il fondo di cottura.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata