Filetto di maiale al cartoccio con pomodori e olive

Foto
5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filetto di maiale al cartoccio con pomodori e olive


    invia tramite email stampa la lista

    8 fette di filetto di maiale di 2 cm di spessore
    5 grossi pomodori ramati
    1 cipolla
    4 cucchiai di capperi sottaceto
    50 g di olive taggiasche
    1 cucchiaio di origano secco
    2 rametti di rosmarino
    8 cucchiai di olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1) Taglia i pomodori. Scotta in acqua bollente per 1 minuto i pomodori. Scolali, tuffali in acqua fredda, sbucciali, tagliali in 2
    e privali dei semi. Tagliali a dadini e sgocciolali in un colino.
    2) Prepara gli ingredienti. Dividi a metà i rametti di rosmarino e affetta la cipolla. Snocciola le olive e ritaglia 4 fogli di carta
    forno di 20X30 cm, appoggiandoli su un piano di lavoro.
    3) Riempi i cartocci. Disponi in ogni rettangolo di carta 2 fettine di filetto di maiale , qualche cucchiaiata di pomodori, fettine
    di cipolla, 1 cucchiaio di capperi e qualche oliva.
    4) Completa e chiudi. Aggiungi il rosmarino, origano, sale, pepe e irrora con 2 cucchiai d'olio. Ripeti l'operazione e sigilla i
    4 cartocci, chiudendoli a pacchetto con 2 stecchini.
    5) Completa e servi. Appoggia i pacchettini con delicatezza sulla placca del forno e infornali per 15-16 minuti nel forno
    preriscaldato a 200°C. Togli i cartocci dal forno, sistemali sui piatti individuali ed elimina gli stecchini, aprendo bene la carta.
    Disponi meglio gli ingredienti all'interno di ogni cartoccio, allargandoli leggermente e porta subito in tavola.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata