• Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Filetti di maiale ai pistacchi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 filetti di maiale da 500 g circa l'uno
    100 g di prosciutto cotto affumicato tagliato a mano
    40 g di pistacchi non salati
    uno spicchio di aglio
    un bicchiere di latte
    2 rametti di salvia
    80 g di burro
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe

    1) Lasciate il burro a temperatura ambiente. Sbollentate i pistacchi in acqua bollente, spellateli, tritateli grossolanamente e mescolateli al burro.
    2) Praticate nei filetti un'incisione profonda circa 2 cm nel senso della lunghezza. Salate e pepate la carne nella zona dell'incisione, spalmatela all'interno con il burro ai pistacchi e appoggiatevi il prosciutto a fettine di 2 cm di larghezza. Legate i filetti con rafia naturale, bagnata e strizzata.
    3) Scaldate poco olio in un tegame, unite l'aglio sbucciato, la salvia e rosolate i filetti a fuoco medio, girandoli una volta sola, delicatamente. Salate, pepate, unite il latte, coprite e cuocete a fuoco medio per 30 minuti circa, bagnando spesso i filetti con il fondo di cottura. Togliete il coperchio, alzate la fiamma e fate addensare. Servite i filetti affettati, con il loro fondo.

    Riproduzione riservata