Filetti con farcia profumata alle mandorle

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Filetti con farcia profumata alle mandorle


    invia tramite email stampa la lista
    Filetti con farcia profumata alle mandorle
    La trovi anche su:

    2 filetti di salmone di 500 g circa l'uno
    50 g di mandorle spellate
    2 limoni non trattati
    30 g di pancarré senza crosta
    un bel mazzo di prezzemolo
    un ciuffo di dragoncello
    60 g di burro
    sale, pepe per legare rafia naturale

    1) Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Lavate i limoni, prelevate solo la parte gialla della scorza e tritatela. Spremete il succo di un limone e tenetene da parte un paio di cucchiai.
    2) Tritate il prezzemolo: dovete ottenerne circa mezza tazza. Tagliuzzate le foglie di dragoncello. Passate al mixer il pane con le mandorle e mettete il mix in una ciotola con le erbe aromatiche, la scorza e il succo del limone e il burro. Impastate con le mani fino a ottenere un composto omogeneo, salate e pepate.
    3) Foderate la placca con un foglio di carta da forno e posatevi sopra un filetto di salmone con il lato della pelle verso il basso. Distribuitevi sopra il ripieno e coprite con l'altro filetto, con il lato della pelle verso l'alto.
    4) Legate i filetti con qualche giro di rafia naturale, bagnata e strizzata, aggiungete sul fondo il limone rimasto, affettato, e cuocete nel forno, preriscaldato a 175°, per 30 minuti. Portate in tavola, eliminate la rafia, tagliate il salmone a fette spesse e distribuite nei piatti, irrorando ogni porzione con un po' del fondo di cottura.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata