• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Farfalle al forno con porri e speck

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 g di farfalle all'uovo secche
    2 porri
    100 g di speck
    4 uova
    4 cucchiai di panna fresca
    70 g di burro
    noce moscata
    semi di papavero
    50 g di parmigiano reggiano grattugiato
    pangrattato
    sale, pepe

    1) Tritate grossolanamente lo speck e fatelo rosolare per qualche minuto in un tegame, meglio se antiaderente, con 40 g di burro
    e i porri mondati e affettati abbastanza sottili.
    2) Lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolatela, fermatene la cottura passandola
    velocemente sotto l'acqua fredda, scolatela di nuovo accuratamente e conditela subito con il soffritto preparato.
    3) Sgusciate le uova in una ciotola, con una forchetta sbattetele con la panna, 30 g di parmigiano grattugiato, un cucchiaio di
    semi di papavero, un'abbondante grattata di noce moscata, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
    4) Imburrate abbondantemente una pirofila e spolverizzatela di pangrattato. Versate la crema a base di uova sulla pasta,
    mescolatela bene e trasferitela nella pirofila.
    5) Distribuite sulla pasta il parmigiano rimasto, un po' di pangrattato, mezzo cucchiaio di semi di papavero e qualche fiocchetto
    di burro. Infilate la pirofila in forno e cuocete la preparazi one a 220° per circa 20 minuti.
    Riproduzione riservata