Faraona in umido alla veneta

4/5
  • Procedura 2 ore 5 minuti
  • Cottura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Faraona in umido alla veneta


    invia tramite email stampa la lista

    ingredienti
    1 faraona di 1,2 kg a pezzi
    30 g di funghi porcini secchi
    1 cipolla
    1 rametto di rosmarino
    1 ciuffo di salvia
    50 g di prosciutto crudo
    30 g di farina bianca
    30 g di burro
    2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    1,5 dl di vino rosso
    3 cipolline sottaceto
    2 dl di passata di pomodoro
    1 grattata di noce moscata
    polenta (facoltativa)
    sale e pepe
    vini consigliati
    Montello Merlot (rosso)
    Barco Reale di Carmignano (rosso)

    Mettete a bagno i funghi in una tazza di acqua tiepida. Sbucciate la cipolla e tritatela insieme agli aghi di rosmarino e alle foglie di salvia. Sminuzzate anche il prosciutto. Infarinate i pezzi di faraona.
    Fate scaldare in una casseruola il burro e l'olio, unite il trito aromatico e il prosciutto e fateli soffriggere per 5 minuti mescolando con un cucchiaio di legno; aggiungete i pezzi di faraona e rosolateli rigirandoli finché sono dorati, bagnate con il vino e lasciate cuocere a fuoco moderato per 30 minuti.
    Tritate finemente le cipolline sottaceto e unitele ai pezzi di faraona; aggiungete anche i funghi sgocciolati e tritati e la loro
    acqua di ammollo filtrata, la passata di pomodoro, la noce moscata, sale, pepe, e proseguite la cottura per 1 ora mescolando spesso con un cucchiaio di legno, quindi servite accompagnando a piacere con fette di polenta grigliate.



    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata