Fagottini a vapore al sugo di verza

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fagottini a vapore al sugo di verza


    invia tramite email stampa la lista
    Fagottini a vapore al sugo di verza
    La trovi anche su:

    Per la pasta:
    175 g di farina bianca
    175 g di semola di grano duro
    un albume
    sale
    Per il ripieno:
    250 g di champignon
    un porro
    una carota
    una zucchina
    2 cucchiai di sherry
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe
    Per il condimento:
    500 g di verza
    70 g di burro
    sale, pepe

    1) Mettete le 2 farine a fontana sul piano di lavoro e aggiungete un pizzico di sale, l'albume e 1,5 dl di acqua fredda. Lavorate
    a lungo il composto fino a renderlo liscio ed elastico, quindi copritelo con un telo e lasciatelo riposare per una mezz'ora.
    2) Mondate gli champignon della parte terrosa, lavateli e tritateli; private il porro della parte più verde e delle radici, lavatelo
    e tagliatelo a listarelle; mondate la zucchina e la carota e tagliatele a julienne.
    3) Scaldate 2 cucchiai di olio in un tegame, unite la verdura, rosolatela, bagnatela con lo sherry, lasciatelo evaporare a
    fuoco vivo, salate, pepate, abbassate la fiamma e cuocete per 10 minuti.
    4) Riprendete la pasta e lavoratela ancora per qualche minuto, stendetela in una sfoglia molto sottile e ricavate tanti quadratini
    di 7-8 cm al centro dei quali distribuirete il composto preparato. Raccogliete le punte dei quadratini verso il centro in modo
    da formare dei fagottini che pizzicherete con le dita per sigillarli.
    5) Private la verza delle foglie esterne più dure (tenetene da parte un paio) e del torsolo e tagliatela a listarelle; lavate e
    scottate le listarelle per 3-4 minuti in acqua bollente salata, poi scolatele e strizzatele leggermente.
    6) Cuocete i ravioli per circa 20 minuti nell'apposito cestello per la cottura a vapore foderato con le foglie di verza tenute
    da parte.
    7) Fate dorare il burro in un tegame, unite le listarelle di verza, salate, pepate e rosolatele a fuoco vivace per qualche minuto,
    poi abbassate la fiamma e continuate la cottura per 5 minuti. Servite i ravioli ben caldi conditi con il sugo di verze
    preparato.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata