egg-nog-meringato-con-biscottini-allo-zenzero

Egg nog meringato con biscotti allo zenzero

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Egg nog meringato con biscotti allo zenzero

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Egg nog meringato con biscotti allo zenzero

    La trovi anche su:

    L'egg nog o eggnog è una bevanda dolce e speziata tipica del periodo delle Feste in Gran Bretagna, Nord America e continente australe. La ricetta tradizionale natalizia lo vuole preparato con uova, zucchero, liquore tipo zabaione più panna e latte. Qui però abbiamo deciso di proporvi una variante analcolica adatta anche al consumo dei più piccoli. Ecco la ricetta da accompagnare con sfiziosi biscotti allo zenzero.

    Preparazione

    1) Preparate i biscotti allo zenzero. Lavorate 100 g di farina con 1/2 cucchiaino di lievito in polvere setacciato, 15 g di zenzero fresco tritato, 50 g di burro, 40 g di zucchero di canna e fate riposare l'impasto per 30 minuti avvolto nella pellicola per alimenti. Stendetelo in una sfoglia di 5 mm, ricavate tanti bastoncini di 1x10 cm e spennellateli con poco latte. Ultimate con lo zucchero di canna rimasto e infornateli a 180° C per 15 minuti.

    2) Preparate l'egg nog. Mescolate 6 tuorli con 150 g di zucchero semolato e un po' di noce moscata. Versate a filo 5 dl di latte caldo e cuocete a bagnomaria per 10 minuti. Unite 10 g di gelatina ammorbidita in acqua e strizzata mescolando finché si scioglie. Raffreddate su acqua e ghiaccio, unite 3 dl di panna fresca montata, dividete in 6 bicchieri resistenti al calore e mettete in frigo.

    3) Fate la meringa e guarnite i dolci. Prima di servire montate 2 albumi con i 50 g di zucchero semolato rimasti fino a ottenere una meringa soda e dividetela sulla crema. Passate i bicchieri per pochi minuti nel forno ventilato a 220° C finché la meringa risulta dorata. Servite la gli egg nog meringati freddi con i biscotti allo zenzero preparati a parte.

    Riproduzione riservata