Doppie costolette di agnello alle acciughe

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Doppie costolette di agnello alle acciughe


    invia tramite email stampa la lista

    Le doppie costolette di agnello alle acciughe hanno una farcia a sorpresa. Morbide e invitanti, sono davvero appetitose e non sono assolutamente difficili da preparare. Anche se siete neofiti in cucina, seguendo questa ricetta passo per passo il risultato sarà eccezionale.

    • 1 Dissalate le acciughe. Sciacquate 4 acciughe sotto sale sotto l'acqua corrente, eliminate la lisca centrale, pulitele e trasferitele in una ciotola con acqua fredda e 2 cucchiai di aceto per 10 minuti, sgocciolatele e mettetele in un mortaio.
    • 2 Preparate gli aromi. Prelevate un cucchiaio di foglie di rosmarino e tritatele fienemente; spellate 1 spicchio d'aglio, tagliatelo a metà ed eliminate il germoglio centrale.
    • 3 Fate il pesto. Mettete nel mortaio, insieme alle acciughe, aglio e rosmarino e pestate, fino a ridurre tutto in crema.
    • 4 Cuocete. Incidete 8 pezzi di carré d'agnello da 2 costine ciascuno in piu' punti fra una costoletta e l'altra aiutandovi con un coltellino e inserite in ciascuno il pesto di acciughe. Avvolgete ciascun carré in alluminio e lasciate insaporire per 30 minuti. Togliete l'alluminio e sistemate i carré sulla placca foderata con carta da forno. Condite con 4-5 cucchiai di olio e cuocete in forno già caldo a 200° per 10 minuti. Abbassate la temperatura a 180° e proseguite la cottura per 30 minuti, bagnando, di tanto in tanto, con 1 bicchiere di vino bianco caldo. Salate poco e pepate a fine cottura.
    • 5 Servite su un piatto da portata.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata