Idee in cucina

Agnello al forno con patate

5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Agnello al forno con patate


    invia tramite email stampa la lista
    Agnello al forno con patate
    La trovi anche su:

    1) Prepara gli ingredienti. Priva i cipollotti dei ciuffetti, della prima guaina esterna e di un pezzetto della parte verde, se è sciupata; lavali e tagliali a tronchetti di 2-3 cm di lunghezza. Lava le patate, sbucciale e trasferiscile a bagno in una ciotola con acqua fredda man mano che sono pronte, per non farle annerire; poi scottale in acqua bollente per 5 minuti. Lava i pezzi di agnello , asciugali con carta da cucina; quindi strofinali con un pizzico di sale e una macinata di pepe.

    2) Disponi nella pirofila. Versa nel recipiente 5 cucchiai di olio e disponi sul fondo metà dei cipollotti e delle patate, scolate e asciugate. Spolverizza con i rametti di rosmarino spezzettati e le foglie di salvia e di alloro. Copri con i pezzi di agnello e termina con il resto delle patate e dei cipollotti. Condisci il tutto con l'olio rimasto, sale e una macinata abbondante di pepe.

    3) Cuoci e servi. Trasferisci la pirofila in forno caldo e cuoci l'agnello per 50 minuti a 160°C, aggiungendo di tanto in tanto, se occorre, qualche cucchiaio di acqua calda o brodo. Alza quindi la temperatura a 220 °C e lascia cuocere per altri 10 minuti, in modo che la carne e le patate prendano un bel colore dorato: se tende a bruciare, copri la superficie con un foglio di alluminio ed eventualmente prosegui la cottura per altri 5 minuti. Fai riposare l'agnello per qualche minuto a temperatura ambiente, prima di servirlo.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata