Scaloppine di manzo alle pere con scaglie di pecorino di fossa

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Scaloppine di manzo alle pere con scaglie di pecorino di fossa


    invia tramite email stampa la lista

    Scaloppine di manzo alle pere con scaglie di pecorino di fossa: un secondo piatto di carne rossa perfetto da servire a chi ama i sapori decisi. L'abbinamento tra manzo e pecorino, così intenso e avvolgente, è addolcito dalla presenza delle pere, che rendono il tutto più delicato.

    Preparazione

    1) Tagliate 400 g di fettine di scamone di manzo in modo da ricavare tante piccole scaloppine, poi passatele in 20 g di farina setacciata in un piatto grande e scuotetele per eliminarne la quantità in eccesso.

    2) Fate fondere 30 g di burro in un'ampia padella antiaderente a fiamma media, aggiungete le foglie di salvia lavate e asciugate e rosolatevi uniformemente le fettine di carne sui 2 lati per 2-3 minuti. Alzate la fiamma, bagnate con 1/2 bicchiere di vino bianco, poi lasciatelo evaporare e abbassate la fiamma.

    3) Lavate la pera, asciugatela, privatela del picciolo e del torsolo e tagliatela a piccoli dadini regolari. Aggiungeteli nella padella con la carne e cuocete ancora per 2-3 minuti, poi insaporite con un pizzico di sale. Unite 80 g di pecorino tagliato a scaglie o sbriciolato e servite subito. Guarnite, se vi piace, con mezza pera Williams affettata a ventaglio.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata