Cuscussù livornese

5/5
  • Procedura 5 ore
  • Cottura 3 ore
  • Persone 6
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cuscussù livornese


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di semola di grano duro
    2,5 dl di acqua leggermente salata (oppure 400 g di cuscus precotto e 4 dl di brodo vegetale)
    Per il condimento:
    3 cipolle
    1 carota
    3 coste di sedano
    1 cavolo lasagnino (cavolo cappuccio bianco)
    150 g di piselli freschi sgranati
    2 zucchine
    400 g di pomodori
    2 dl di olio extravergine di oliva
    700 g di fagioli freschi sgranati
    400 g di pomodori pelati
    sale
    pepe
    Per le polpettine:
    200 g di carne macinata
    2 uova
    50 g di formaggio secco grattugiato
    100 g di pane bianco morbido
    1 patata
    1 cipolla
    1 mazzetto di prezzemolo
    1 bicchiere di latte

    1) Preparate il cuscus come indicato nella ricetta Cuscus alla trapanese, oppure utilizzate cuscus precotto che, una volta
    immerso nel brodo caldo, sarà pronto in 5 minuti. Preparate poi la salsa di cavoli: tritate finemente insieme 2 cipolle,
    la carota e il sedano e metteteli a soffriggere in una casseruola con l'olio extravergine finché assumeranno una colora
    zione dorata.
    2) Tagliate a striscioline il cavolo e a piccoli pezzi le zucchine, poi aggiungeteli al soffritto con i
    piselli, mescolate e unite i pomodori. Lasciate cuocere la salsa di cavolo per circa 30 minuti, fino a quando i piselli
    saranno teneri.
    3) Preparate le polpettine. Ammorbidite il pane con il latte, quindi strizzatelo bene. Tritate la cipolla,
    lessate la patata e schiacciatela con una forchetta, poi versate tutto in una ciotola, unite la carne, le uova e il
    formaggio, mescolate e lasciate riposare il preparato per circa 30 minuti. Intanto tritate il prezzemolo e unitelo al
    composto. Ricavatene delle piccole polpettine, e mettetele a insaporire per pochi minuti nella salsa di cavolo.
    4) Preparate ora i fagioli: tritate la cipolla rimasta e soffriggetela in una casseruola con l'olio extravergine, quindi
    versate nel soffritto i fagioli, i pelati, salate e pepate. Lasciate cuocere per circa 30 minuti, fino a quando i
    fagioli saranno teneri. Unite allora le polpettine con la salsa e mescolate bene. Disponete il cuscussù su un grande
    piatto di portata, accomodatevi attorno carne e verdure e servite ben caldo.

    di SAPORI DELLA CUCINA Riproduzione riservata