Crudo di orata con pesche e pepe rosa

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crudo di orata con pesche e pepe rosa


    invia tramite email stampa la lista

    Raffinato piatto di pesce crudo, dalla freschezza unica, insaporito dalla citronette e lo zenzero grattugiato, che dona un sentore piacevolmente piccante, ma l'originalità sta nell'accostamento della frutta fresca, che lo rende perfetto per il periodo estivo, ottimo da gustare come antipasto. Il crudo di orata con pesche e pepe rosa è facile da preparare e non necessitra di cottura, è pronto in soli 20 minuti e dalla leggerezza unica.

    • 1 Spella il pesce. Lava 600 g di filetti di orata freschissimi e asciugali con carta da cucina. Tastali con le dita e togli le eventuali lische, aiutandoti con una pinzetta. Incidi ciascun filetto, nel senso della lunghezza, e passa il coltello fra la polpa dei mezzi filetti e la pelle per eliminarla. 
    • 2 Taglialo a dadini. Taglia i filetti di orata a striscioline di 1-2 cm e quindi a cubetti. Trasferisci i cubetti in una ciotola e disponili in frigo. Lava 2 pesche noci, tagliale a metà, elimina i noccioli e riduci ciascuna metà a fettine. Spella e taglia a fettine lo spicchio d'aglio
    • 3 Condisci l'orata. Disponi lo spicchio d'aglio in una ciotolina. Spremi il succo dei lime e filtralo attraverso un colino a maglie fitte. Riunisci nella ciotolina il succo, 1/2 cucchiaino di bacche di pepe rosa sbriciolate e 1 cucchiaino scarso di zenzero fresco grattugiato. Aggiungi 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva sale ed emulsiona con la frusta a mano. Versa la citronnette al lime sui cubetti di pesce e mescola. Chiudi la ciotola con pellicola e disponila in frigo per almeno 1 ora. 
    • 4 Distribuisci le fettine di pesca nei piatti individuali. Elimina l'aglio e suddividi la tartare di orata sulla frutta.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata