Crostini con salame e fichi

5/5
  • Procedura 17 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostini con salame e fichi


    invia tramite email stampa la lista

    I crostini sono un piatto molto economico e vengono apprezzati come antipasto, anche grazie alla possibilità di variare il condimento; i crostini con salame e fichi sono speciali per l'accostamento dolce e salato che rende questo piatto veramennte unico nel suo sapore. Sono facilissimi da fare e pronti in poco più di 15 minuti, non richiedono cottura e si servono freddi, ideali quindi nel periodo estivo, anche per un aperitivo a buffet.

    • 1

      Tagliate 1 baguette da circa 300 g in 8 pezzi, nel senso della larghezza, e dividete ciascun pezzo a metà come fosse un panino. 
      Disponete le 16 fetttine di pane nel tostapane e tostatele per 1-2 minuti, finché saranno leggermente dorate. Lavate rapidamente 4 fichi sotto acqua fredda corrente, asciugateli, eliminate il picciolo e tagliate ciascuno in 4 spicchi.

    • 2

      Lavate 20 foglie di basilico, asciugatele delicatamente e frullatele nel mixer con 100 g di robiola, 1 cucchiaino di miele, 2 cucchiai di olio extravergine, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Spalmate la cremina ottenuta sulle fettine di pane tostato.

    • 3

      Piegate a metà le fettine di salame e tagliatele a striscioline di circa 1/2 cm di spessore. Suddividete le striscioline di salame sui crostini e disponete sopra ciascuno 1 spicchio di fico.

    • 4

      Spolverizzate con abbondante pepe macinato al momento e tenete la preparazione a temperatura ambiente fino al momento di servire.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata