crostata-ripiena-con-agnello-e-carciofi

Crostata ripiena con agnello e carciofi

  • Procedura
    2 ore 5 minuti
  • Cottura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crostata ripiena con agnello e carciofi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Crostata ripiena con agnello e carciofi

    La trovi anche su:

    La crostata ripiena con agnello e carciofi è una idea originale, sfiziosa e gustosa per un antipasto, un primo piatto o anche piatto unico. E' infatti una proposta sostanziosa che sicuramente verrà apprezzata dai vostri ospiti. L'abbinamento agnello e carciofi è vincente e, anche in questo caso, il risultato è assicurato. Questa crostata può essere realizzata anche con la pasta sfoglia, se si ha fretta e poco tempo a disposizione.  Ideale per il giorno di Pasqua o anche per il pic nic di pasquetta, può essere servita sia calda che fredda. 

    La presenza dei carciofi permette di preparare questa ricetta da novembre ad aprile, ovvero i mesi in cui il carciofo è disponibile. Se però si vuole prepararla anche in altri mesi, si può optare per i piselli o un altro ortaggio stagionale. 

    Preparazione

    1) Per fare la crostata ripiena con agnello e carciofi per prima cosa preparate la pasta della torta salata. Lavorate 360 g di farina con 100 g di burro a pezzetti, 3 cucchiai d'olio d'oliva, 1 tuorlo, 1 pizzico di sale e 1,5 dl di acqua.

    2) Rosolate 600 g di polpa di agnello a tocchetti in un tegame con altri 3 cucchi di olio extravergine d'oliva mezzo spicchio di aglio tritato, salate, pepate e bagnate con mezzo bicchiere di vino. Abbassate la fiamma e cuocete per 20 minuti. Unite 4 cuori di carciofi a spicchietti e 2 dl di acqua; salate, pepate e cuocete piano per 20 minuti. Sbattete 2 uova, unite il succo di mezzo limone e un cucchiaio di prezzemolo tritato. Salate, pepate, versate la salsa sulla carne d'agnello, togliete il tegame dal fuoco e mescolate.

    3) Stendete 2 terzi della pasta, imburrate uno stampo quadrato di circa 22 cm, rivestitelo con la pasta, bucherellatela con una forchetta e copritela con la carne. Stendete la pasta rimasta, ricavatene un quadrato più grande dello stampo, ritagliate al centro una stella, appoggiatelo sul ripieno e sigillatelo sui bordi.

    4) Cospargete la crostata salata ripiena con agnello e carciofi con semi di sesamo e infornate a 180° C per 45 minuti.

    Riproduzione riservata