Idee in cucina

Crostata di fragole con pistacchi e crema Chantilly

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata di fragole con pistacchi e crema Chantilly


    invia tramite email stampa la lista
    Crostata di fragole con pistacchi e crema Chantilly
    La trovi anche su:

    1) Fodera con la frolla uno stampo imburrato da crostata che abbia il fondo amovibile, punzecchialo e tienilo in frigo. Dalla pasta rimasta ritaglia delle foglioline, mettile un po' in frigo e poi applicale al bordo della crostata. Rivesti la crostata con un foglio di alluminio e metti ancora in frigo per 10 minuti.

    2) Riempi la crostata con i legumi secchi (o le biglie apposite) e infornala a 180° per 1/2 ora. Falla intiepidire, togli il cartoccio e sformala.

    3) Sbatti i tuorli con lo zucchero, incorpora la farina e mescola con la frusta. Aggiungi il latte fatto bollire con la scorza di limone e filtrato. Quindi, cuoci la crema chantilly a fuoco basso mescolando e falla sobbollire per 1/2 minuto. Poi, versala in una ciotola e lasciala raffreddare mescolando ogni tanto.

    4) Monta la panna, incorporala alla crema e versa tutto nella frolla. Aggiungi le fragole alla crostata, spennellale con un velo di gelatina e cospargi con i pistacchi sbollentati, spellati e tritati.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata