Crostata alla marmellata di prugne

Crostata alle prugne

  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crostata alle prugne

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Facilissima da cucinare, nutriente e genuina: la crostata alle prugne è un grande classico tra i dolci tradizionali italiani. È perfetta come dessert, a merenda, a colazione e... piace a tutti. Grandi e bambini!

    Per un risultato a prova di chef preparate con le vostre mani sia la pasta frolla della base che la marmellata per il ripieno: qui trovate la ricetta casalinga della confettura di prugne rosse.

    Preparazione

    1) Impastate velocemente la pasta frolla mescolando con la punta delle dita 300 g di farina con 150 g di burro freddo a dadini. Aggiungete 1 uovo intero e 2 tuorli, 100 g di zucchero e un pizzico di sale. Formate un panetto e lasciate riposare 30 minuti in frigorifero.

    2) Riprendete la pasta di frolla e stendela su un foglio di carta da forno sino a ricavare un disco sottile quindi rovesciatela in una tortiera tonda da 24 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata. Dalla pasta frolla in eccesso potete a questo punto ricavare le strisce che vi serviranno per decorare la crostata.

    3) Riempite la base della torta con 300 g di marmellata di prugne. Disponete sopra con delicatezza le strisce di frolla per ricavare una sorta di griglia poi trasferite la crostata alle prugne in forno calda e fatela cuocere a 180° C per 40 minuti circa.

    Riproduzione riservata