Crostata alle mele e crema pasticciera

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata alle mele e crema pasticciera


    invia tramite email stampa la lista

    - 400 g di pasta frolla
    - 200 g di savoiardi
    - 3 mele
    - 20 g di burro
    - 30 g di gelatina di frutta
    - 2 bicchierini di grappa di moscato

    Per la crema pasticciera
    - 4 tuorli
    - 1/2 l di latte
    - 160 g di zucchero
    - 60 g di farina
    - 1/2 limone non trattato

    La ricetta in 5 mosse
    1) Preparate la crema pasticciera: montate delicatamente i tuorli con 80 g di zucchero A fino a
    renderli cremosi e gonfi, aggiungete la farina setacciata e amalgamate.
    2) Fate bollire il latte con il rimanente zucchero e la scorza del limone, eliminatela e aggiungete le uova montate B.
    Rimettete sul fuoco e fate addensare la crema per 10 minuti, mescolando ritmicamente per evitare la formazione di
    grumi.
    3) Ungete con il burro una tortiera a bordi medi e stendetevi la pasta frolla rinforzandone i bordi; sbriciolate i
    savoiardi, ammorbiditeli bagnandoli con la grappa e distribuiteli sul fondo della torta C.
    4) Sbucciate le mele, affettatele sottilmente e disponetele sui biscotti, quindi versate la crema tiepida, coprendo
    appena gli altri ingredienti D.
    5) Infornate per 40 minuti a 180 °C, levate la teglia, sistemate la torta sul piatto di portata e lasciate raffreddare.
    Fate sciogliere la gelatina a bagnomaria, spalmatela sulla torta E e lasciate asciugare completamente prima di servire.

    Picolit

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata