crostata-affumicata-ai-piselli-e-prosciutto

Crostata affumicata ai piselli e prosciutto

  • Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crostata affumicata ai piselli e prosciutto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Una torta salata saporita e dalla presentazione originale, il condimento ricco la rende perfetta da servire come secondo piatto nei giorni di festa. La crostata affumicata ai piselli e prosciutto è facile da preparare e cotta al forno, la besciamella la rende cremosa e la scamorza affumicata diventa filante, è unica e prelibata, senza uova. 

    Preparazione

    1) Fate scongelare 400 g di pasta brisée surgelata. Mettete a bagno 150 g di piselli surgelati in una ciotola di acqua tiepida. In un pentolino fate fondere 20 g di burro, versatevi 15 g di farina, lasciatela tostare per qualche istante, mescolando con un cucchiaio di legno, poi versate a filo un quarto di litro di latte caldo, continuando a mescolare. Cuocete per 5 minuti, salate, profumate con una grattata di noce moscata, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

    2) Stendete la pasta con il matterello e rivestite uno stampo rettangolare da crostata, imburrato e infarinato; rifilate il bordo e bucherellate il fondo con una forchetta.

    3) Rovesciate la besciamella nella pasta e stendetela con un cucchiaio, poi distribuite sulla superficie 150 g di scamorza affumicata a fettine, 150 g di prosciutto cotto affumicato a dadini e i piselli scolati; con un cucchiaio affondate gli ingredienti nella salsa.

    4) Mettete la crostata in forno già caldo a 180° e cuocete per circa 25 minuti, finché la superficie sarà leggermente gratinata. Servite subito.

    Riproduzione riservata