Cotechino vestito

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cotechino vestito


    invia tramite email stampa la lista

    una fetta di fesa di vitello di 800 g
    un cotechino di 450 g precotto
    200 g di spinaci
    un ciuffo di salvia
    un mazzetto guarnito (alloro, timo, prezzemolo)
    uno scalogno
    uno spicchio d'aglio
    una costola di sedano
    3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
    brodo
    vino rosso
    sale, pepe

    Come fare il cotechino vestito:

    1) Cuocete il cotechino come indicato sulla confezione; lasciatelo intiepidire, privatelo della pelle e tagliatelo a
    fette sottili. Scottate gli spinaci, tuffandoli per un istante in acqua bollente; scolateli, passateli sotto l'acqua
    fredda, sgocciolateli bene e metteteli ad asciugare su carta da cucina.
    2) Stendete la fetta di carne sul piano di lavoro, salatela, pepatela, copritela con gli spinaci e poi sistematevi
    sopra le fette di cotechino, senza sovrapporle; aromatizzate con la salvia tritata, arrotolate la fetta di carne e
    legatela, non troppo stretta, con lo spago.
    3) Rosolate il rotolo in una casseruola ovale con l'olio, girandolo da tutte le parti; unite l'aglio, lo scalogno e il
    sedano tritati e il mazzetto guarnito; fate insaporire per 4-5 minuti, bagnate con un dl di vino e, quando si è
    consumato, con un mestolo di brodo; coprite e proseguite la cottura per un'ora e 15 minuti, unendo man mano un po' di
    brodo. Salate e pepate a metà cottura; al termine, scolate il rotolo, avvolgetelo in un foglio d'alluminio e fatelo
    riposare per 10 minuti.
    4) Frullate il fondo di cottura, scaldatelo ancora e versatelo in una salsiera. Affettate il rotolo e sistematelo sul
    piatto da portata. Servite il cotechino vestito con la salsa, accompagnandolo, se vi piace, con un purè di patate.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata