Idee in cucina

Cosciotto di tacchino al forno con patate

4/5
  • Procedura 3 ore 20 minuti
  • Cottura 2 ore 50 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cosciotto di tacchino al forno con patate


    invia tramite email stampa la lista
    Cosciotto di tacchino al forno con patate
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Insaporisci la carne. Lava 2 cosciotti di tacchino senza pelle (circa 1 kg) sotto acqua fredda corrente e asciugali. Pratica tante piccole incisioni con un coltellino affilato nei cosciotti e infilaci i ciuffetti di 1 rametto di rosmarino. Versa nel barattolo 1 cucchiaino di miele, 1 cucchiaino di senape, 3 cucchiai di olio extravergine, sale e pepe. Chiudi con il coperchio e agita. Spennella con la salsina la superficie dei cosciotti di tacchino. Disponili con gli spicchi d'aglio schiacciati e non spellati e il rametto di rosmarino rimasto sulla placca del forno foderata con un doppio foglio di carta da forno bagnata e strizzata.

    2) Inforna i cosciotti. Metti la placca in forno già caldo alla massima temperatura (230-250° C) per 10 minuti. Gira i cosciotti, versa 1 bicchiere di vino bianco e lascialo evaporare. Copri con un foglio di alluminio, abbassa il forno a 160-170° C e prosegui la cottura per 2 ore abbondanti.

    3) Completa e servi. Elimina il foglio di alluminio, alza la temperatura del forno a 180-200° C, disponi nella teglia le patatine novelle ancora surgelate, regola di sale e pepe e prosegui la cottura per circa 30-40 minuti. Di tanto in tanto mescola le patate.

    4) Estrai la placca dal forno, taglia i cosciotti di tacchino al forno a fette e servili con le patatine novelle.


    Il cosciotto di tacchino al forno con patate è un secondo piatto ricco che si adatta a tutti i gusti ed esigenze. Insaporito dalla senape e dal miele che conferiscono quel tocco delicato a aromatico, è un’ottima proposta per un pranzo in famiglia o una cena veloce tra amici. Un piatto leggero, scenografico e saporito che conquisterà proprio tutti, anche grazie al contorno di patate che lo rendono ancora più invitante. Il cosciotto di tacchino risulterà umido e morbido e sarà il vero protagonista della tavola.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata