• Procedura
    1 ora 45 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Corona di vitello

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    700 g di spalla di vitello disossata
    una grossa cipolla
    un cucchiaio di olio
    mezzo litro di brodo
    un limone,
    farina
    15 g di lievito di birra
    un uovo,
    latte,
    burro
    sale,
    pepe.

    1) Mettete la carne sul tagliere e con un coltello ben affilato riducetela a cubetti tutti uguali. Mondate e affettate la cipolla; mettetela in un recipiente con 25 g di burro e l'olio. Fatela appassire a fuoco molto basso, unite la carne e fatela dorare rigirando spesso. Spolverizzatela di farina, poi unite un cucchiaio di scorza di limone grattugiata e un cucchiaio di succo, salate, pepate e bagnate con il brodo. Chiudete ermeticamente e cuocete a fuoco medio per un'ora.
    2) Mentre la carne è in cottura impastate 200 g di farina unendovi nel mezzo il lievito sciolto in un bicchiere di acqua tiepida, 50 g di burro morbido, una presa di sale, l'uovo, la scorza grattugiata di mezzo limone e un filo di latte. Con la pasta rivestite uno stampo di 24 cm: coprite con carta da forno e
    fagioli secchi.
    3) Spennellate il brodo di latte e cuocete in forno a 180° per 30 minuti circa. Poi sformate, rovesciate nella pasta la carne cotta e passate in forno ancora per 5 minuti. Servite ben caldo.
    Riproduzione riservata