Copete – Dolcetti di pasta di mandorle

5/5
  • Procedura 1 ora 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Copete – Dolcetti di pasta di mandorle


    invia tramite email stampa la lista

    State cercando un dolcetto semplice e veloce da preparare? Allora sicuramente si può optare per la farina di mandorle: il risultato è un dolcetto molto sfizioso e che porta via pochissimo tempo per la preparazione. Bastano pochi ingredienti e l'effetto elegante è assicurato. Un buon vino ne eslterà il sapore: provate ad abbinare un Malvasia Bianca di Basilicata oppure un Breganze Torcolato bianco.

    Preparazione

    1) Distribuite 100 g di mandorle sgusciate e spellate su una teglia e introducetele nel forno già caldo a 200 °C. Lasciatele tostare per 5-6 minuti, poi levatele dal forno, fatele raffreddare e tritatele finemente, anche con il mixer.

    2) Mettete 1 albume in una capace terrina e cominciate a sbatterlo con la frusta elettrica. Quando prenderà consistenza incorporate a pioggia 150 g di zucchero e sbattete fino a ottenere un meringaggio sodo.

    3) Unite al composto le mandorle tritate, amalgamando con delicatezza dal basso verso l'alto e non mescolando in senso circolare. Disponete sulla placca del forno 16 ostie da 8 cm di diametro e suddividetevi sopra il composto preparato, formando dei monticelli e lasciando 2 cm di contorno libero. Spolverizzateli con gli ultimi 30 g di zucchero.

    4) Mettete la placca nel forno già caldo a 180 °C e fate cuocere le copete per 15-18 minuti. Levatele dal forno e fatele raffreddare, poi staccate delicatamente le ostie dalla placca e con una forbice tagliate via tutto intorno l'eccedenza di ostia. Conservate questi dolcetti in un vaso di vetro.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata