Confettura di zucca e limoni

4/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Confettura di zucca e limoni


    invia tramite email stampa la lista

    La confettura di zucca e limoni è una conserva dolce e un po’ piccantina grazie alla presenza dello zenzero, perfetta da preparare in autunno, quando le zucche migliori si possono trovare facilmente e ottenere così un prodotto qualitativamente elevato. Questa confettura si può gustare sul pane per una colazione o merenda golosa, ma anche per preparare torte, muffin, crostate. È inoltre adatta ad accompagnare cibi salati come salumi, ricotta e formaggi stagionati.

    Grazie al suo sapore delicato, si presta bene ad essere aromatizzata a piacimento qualora lo zenzero non piacesse, come ad esempio vaniglia, cannella, amaretto e noce moscata, spezie che la rendono ancora più gustosa. Si può anche aggiungere arancia o mele per renderla gradita anche ai più piccoli. La zucca deve essere scelta dolce e ben matura, con la polpa gialla e soda.

    Se ami conserve e marmellate fatte in casa non potrai non apprezzare a confettura di zucca e limoni. Una ricetta autunnale sfiziosa e profumata con tutta la bontà della frutta di stagione. Guarda la ricetta step by step e prova a prepararla con le tue mani.



    • 1) Pulisci la zucca, preferibilmente mantovana. Elimina la scorza e i semi della zucca. Taglia a cubetti la polpa (pulita dovrebbe pesare all'incirca 1.500 grammi), mettila in una casseruola in acciaio a fondo spesso, unisci gli zuccheri e mettili a riposare per 2-3 ore in luogo fresco. Intanto, spremi il succo di 1 limone e sciacqua gli altri; spunta le estremità, tagliali a fette sottilissime e dividi le rondelle ottenute in 3-4 pezzetti. Filtra e tieni da parte il succo di limone che si forma durante l'operazione di taglio e uniscilo al succo spremuto. Sbuccia la radice di zenzero e grattugiala finemente.
    • 2) Cuoci i limoni. Metti le fettine di limone in una casseruola, coprile con 3,5 litri di acqua fredda, porta a ebollizione, poi spegni, lascia riposare per mezz'ora poi sgocciola. Ripeti di nuovo l'operazione, cambiando l'acqua e unendo i limoni solo quando l'acqua sarà in ebollizione. Sgocciola i limoni in uno scolapasta e lasciali intiepidire.
    • 3) Cuoci la marmellata. Nel frattempo, unisci alla zucca il succo di limone filtrato; copri, porta a ebollizione e cuoci per 30-40 minuti, mescolando spesso, finché la zucca sarà disfatta. Aggiungi i limoni e lo zenzero grattugiato e prosegui la cottura ancora per circa 15 minuti, finché il composto si sarà addensato. 
    • 4) Chiudi e conserva. Versa la confettura di zucca e limoni ancora calda nei vasetti accuratamente lavati e sterilizzati, chiudi i coperchi e sterilizza il tutto (con questi ingredienti dovresti ottenere 9 vasetti da 250 ml cadauno).

    Ti è piaciuta la ricetta della confettura di zucca e limoni? Clicca qui e scopri le migliori ricette di dolci con la zucca di Donna Moderna.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata