Idee in cucina

Confettura di more

5/5
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Confettura di more


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate 1,5 kg di more e mettetele in una pentola con 1/2 bicchiere di acqua. Fate cuocere a fuoco vivace per circa 10 minuti, poi lasciate intiepidire e passate le more al passaverdura.

    2) Versate il composto ottenuto in una pentola, aggiungete il succo di 1 limone, 600 g di zucchero e mescolate. Fate bollire a fuoco dolce per 40 minuti, mescolando spesso e schiumando.

    3) Al termine, versate la confettura di more, ancora calda, in vasetti già sterilizzati a bagnomaria, chiudete ermeticamente e fate riposare per 1 mese prima di portare in tavola.

    La confettura di more è una preparazione golosa e genuina perfetta per essere spalmata sul pane o fette biscottate per iniziare la giornata con una marcia in più o anche per la preparazione di squisite crostate o dolcetti prelibati. Da provare anche in accompagnamento a un tagliere di formaggi stagionati o erborinati. Per la preparazione viene utilizzata solo frutta fresca possibilmente appena raccolta (le passeggiate in campagna possono essere proficue in tal senso e vi consentirà di avere more selvatiche dal profumo e sapore davvero unico!), zucchero e limone. Ricca di proprietà benefiche per la salute, questa confettura è perfetta da preparare a fine estate quando questi frutti succosi raggiungono la loro piena maturazione.

    Si mantiene anche un anno, se ben conservata al buio e in un posto fresco ma, una volta aperto il vasetto, si deve tenere in frigorifero e deve essere consumata entro un paio di settimane.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata