Idee in cucina

Pizza con ricotta, olive verdi e pesto di pomodori secchi

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizza con ricotta, olive verdi e pesto di pomodori secchi


    invia tramite email stampa la lista
    Pizza con ricotta, olive verdi e pesto di pomodori secchi
    La trovi anche su:

    Ingredienti semplici e piuttosto comuni, preparazione poco elaborata, gusto e originalità: la pizza con ricotta, olive verdi e pesto di pomodori secchi è un passepartout per fare bella figura con gli amici!

    Una pizza fatta in casa che lascia tutti a bocca aperta, perfetta anche quando si hanno ospiti vegetariani a pranzo o cena.

    Preparazione

    1) Fate ammorbidire 50 g di pomodori secchi in acqua bollente salata per un paio di minuti, scolateli, strizzateli bene e frullateli in un mixer con 2 cucchiaini di capperi dissalati, 1 cucchiaino di origano secco e 8-10 cucchiai di olio extravergine d'oliva fino a ottenere una crema omogenea.

    2) Lavate e asciugate 400 g di pomodorini pendolini o datterini. Tritate grossolanamente 200 g di mozzarella fiordilatte e riducete 150 g di ricotta dura a scaglie.

    3) Tirate 700 g di pasta per pizza e sistematela su una teglia unta di olio o foderata con carta da forno. Distribuite sopra i pomodorini, schiacciandoli delicatamente dentro la pasta, poi il fiordilatte, la ricotta dura, 80 g di olive verdi e un po' di origano.

    4) Condite la pizza con un filo di olio extravergine d'oliva e passate in forno già caldo a 240° C per 25 minuti circa. A fine cottura, togliete la teglia dal forno e distribuite subito sulla superficie della pizza con ricotta e olive verdi il pesto di pomodori secchi precedentemente preparato.

    di SALE&PEPE COLLECTION Riproduzione riservata