Cipolle fritte

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cipolle fritte


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di cipolle bianche grosse
    200 g di farina
    un uovo
    un bicchiere di birra chiara
    olio
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    1) Portate a ebollizione abbondante acqua. Sbucciate le cipolle, tagliatele a fette dello spessore di circa un cm e ricavatene degli anelli. Scottateli nell'acqua bollente. Scolateli e metteteli in acqua fredda per circa mezz'ora.
    2) Nel frattempo, preparate la pastella con 150 g di farina, un pizzico di sale, un cucchiaio di olio e il tuorlo; mescolate diluendo poco alla volta con della birra, quanta basta per ottenere un composto di media densità. Copritela e lasciatela riposare.
    3) Sgocciolate gli anelli di cipolla e asciugateli delicatamente con carta assorbente da cucina. Quindi infarinateli e scuoteteli per eliminare la farina in eccesso. Montate a neve ferma l'albume e incorporatelo alla pastella.
    4) Fate riscaldare in una padella abbondante olio; passate gli anelli nella pastella e fateli friggere nell'olio, pochi per volta. Scolateli, metteteli su carta assorbente da cucina, salateli, pepateli e teneteli in caldo man mano che friggete. Trasferiteli quindi su di un piatto da portata caldo e serviteli subito.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata