• Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ciambelline all’uvetta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    una confezione di preparato per krapfen Elah (oppure 350 g di farina per pane Molino Vigevano con il suo lievito)
    30 g di burro
    25 g di lievito di birra
    un uovo
    2 cucchiai di uvetta
    un bicchiere di succo d'arancia o di mandarino
    olio per friggere
    zucchero

    1) Fate ammorbidire l'uvetta in una ciotolina con il succo di agrumi per almeno 4 ore. Mescolate il preparato per krapfen in una ciotola con il lievito di birra sciolto in 1,25 dl d'acqua tiepidia, coprite e tenete al caldo per 10 minuti. Unite il burro morbido e l'uovo e impastate con cura. Aggiungete l'uvetta ben scolata, formate un panetto, copritelo con un telo umido e fatelo lievitare per mezz'ora circa.
    2) Se usate il preparato da pane sostituite il lievito di birra fresco con quello secco contenuto nella confezione e fatelo riposare per 15 minuti prima unire gli altri ingredienti.
    3) Dividete l'impasto in piccole porzioni, arrotolatele fra le mani infarinate e chiudetele a ciambella. Mettetele su un vassoio, ben distanziate, copritele con un telo e fate lievitare per un'ora. Friggetele in abbondante olio caldo, scolatele appena sono gonfie e dorate e passatele ancora calde nello zucchero.
    Riproduzione riservata