charlotte-con-ricotta immagine

Charlotte con ricotta e arancia

  • Procedura
    1 ora 35 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Charlotte con ricotta e arancia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La charlotte con ricotta e arancia è un dolce freddo super chic da preparare a Pasqua con fettine di Colomba, per quanto riguarda il resto dell'anno con del buon Pan di Spagna. Ecco la ricetta step by step.

    Preparazione

    Tagliate 150 g di colomba a bastoncini spessi 1 cm, larghi 3 e alti 5-6. Tostateli leggermente in forno a 180° C. Intanto preparate lo sciroppo: portate a bollore 1 dl di acqua con il succo di 1 arancia e 1 cucchiaio di zucchero semolato. Spegnete e unite 8 cucchiai di liquore Grand Marnier.

    Fate caramellare i 2 cucchiai di zucchero semolato rimasti e versatelo su 30 g di pinoli distribuiti su una teglia rivestita con carta da forno; lasciate raffreddare e tritate. Lavorate energicamente 250 g di ricotta con 1 cucchiaio raso di zucchero a velo per 2 minuti, unite i pinoli caramellati tritati, 30 g di scorze d'arancia candite a cubettini e 3 g di gelatina in fogli precedentemente ammorbidita in acqua fredda e fatta sciogliere nel liquore riscaldato, 1 albume montato a neve e 150 g di panna fresca montata.

    Foderate 6 stampini di 7 cm di diametro e alti 5-6 cm con la pellicola, facendola sbordare. Versate lo sciroppo preparato freddo in un piatto fondo, intingete velocemente i bastoncini di colomba e rivestite le pareti degli stampi. Riempite con la mousse e trasferite in frigo per 4-5 ore.

    Al momento di servire estraete le charlotte con ricotta e arancia tirando la pellicola e capovolgetele sui piatti. Decorate a piacere con riccioli di cioccolato bianco e riccioli di cioccolato fondente.

    Riproduzione riservata