Cecamariti con l’aglione

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cecamariti con l’aglione


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di pasta lievitata per il pane
    6 o 7 spicchi di aglio
    1 pezzetto di peperoncino
    1,5 dl di olio extravergine di oliva della Sabina
    600 g di pomodori freschi da sugo
    sale

    1) Tuffate i pomodori per 2 minuti in acqua bollente, spellateli, privateli dei semi e dell'acqua di vegetazione e
    tagliateli a dadini.
    2) Tritate insieme l'aglio e il peperoncino e fateli soffriggere in una casseruola con l'olio
    extravergine di oliva; unite il pomodoro, salate e fate cuocere per circa 20 minuti.
    3) Prendete fra le mani un pezzetto
    di pasta lievitata, lavoratelo un poco, quindi avvolgetelo intorno a un ferro da calza, allungandolo. Sfilate il ferro
    e disponete lo spaghettone bucato sulla spianatoia infarinata. Preparate così tanti cecamariti fino a esaurire tutta la
    pasta lievitata.
    4) Fate cuocere i cecamariti in abbondante acqua salata, scolateli bene al dente e versateli in un piatto
    di portata. Conditeli con l'aglione (il sugo preparato), mescolateli e serviteli.

    di SAPORI DELLA CUCINA Riproduzione riservata