Idee in cucina

Carpaccio di porcini alle nocciole

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Carpaccio di porcini alle nocciole


    invia tramite email stampa la lista

    1) Pulisci 600 g di funghi. Gratta con un coltellino la base del gambo dei porcini, eliminando tutti i residui di terra. Bagna una spugnetta nuova o carta da cucina con acqua fredda e strofina delicatamente i gambi e i cappelli. Risciacqua e strizza ripetutamente la spugnetta o cambia la carta da cucina, in modo da utilizzarle sempre pulite ed evitando di lasciare residui sui gambi e sui cappelli. Con un coltello molto affilato, riduci i porcini a fettine sottili.

    2) Prepara gli altri ingredienti. Lava gli spinacini sotto acqua fredda corrente e asciugali con la centrifuga per insalata. Avvolgi le nocciole in un foglietto di carta da forno e spezzettale grossolanamente con il batticarne. Versa in un barattolo 3 cucchiai di olio extravergine e 1 cucchiaio di aceto di mele. Aggiungi 1 cucchiaino di miele, sale e pepe. Chiudi il barattolo con il coperchio e agita con decisione, in modo da ottenere una salsina emulsionata.

    3) Componi i piatti e servi. Distribuisci gli spinacini nei piatti individuali e coprili con i funghi tagliati a carpaccio. Spolverizza con le nocciole spezzettate e irrora con la salsina preparata. Profuma con qualche fogliolina di menta o di mentuccia e servi .

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata