Idee in cucina

Cantucci

Credits: Shutterstock
5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cantucci


    invia tramite email stampa la lista

    1) Setacciate 250 g di farina sulla spianatoia, aggiungete un pizzico di sale, 150 g di zucchero e 1 bustina di vaniglina; quindi mescolate con cura, formate una fontana e versate al centro 2 grosse uova leggermente sbattute; lavorate bene l'impasto con le mani, poi incorporatevi 100 g di mandorle intere e 1 cucchiaino raso di lievito e continuate a lavorare ancora per qualche minuto, cospargendo se necessario la spianatoia con altra farina, finché il composto si stacca bene e risulta asciutto e compatto.

    2) Dividete a metà l'impasto dei cantucci ottenuto e formate 2 filoni di 3-4 cm di larghezza; disponeteli ben distanziati tra loro sulla placca del forno foderata con carta speciale bagnata e strizzata; inserite la placca nel forno a 180° C e cuocete i filoni per 30 minuti.

    3) Estraete la placca dal forno, tagliate i filoni in diagonale a fettine larghe un cm circa, allargatele sulla placca e mettetela nuovamente in forno per altri 10 minuti o finché sono ben dorati.

    4) Togliete i cantucci dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di rimuoverli dalla placca. Servite i biscotti di Prato, come da tradizione, con il Vin Santo. Se non li consumate tutti, potete conservarli anche per 2 settimane chiusi in una scatola di latta.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata