cannellini-alluccelletto-con-aglio-e-salvia

Cannellini all’uccelletto con aglio e salvia

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cannellini all’uccelletto con aglio e salvia

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Cannellini all'uccelletto con aglio e salvia: un primo piatto di legumi tipico della regione Toscana, che ricorda i sapori poveri della tradizione contadina. Una cucina, quella toscana, caratterizzata da pietanze decise che prendono vita da ingredienti semplici, proprio come in questo caso.

    Preparazione

    1) Apri 2 lattine di fagioli cannellini (che equivalgono a circa 400 g), sgocciolali dal liquido di conservazione e sciacquali bene, tenendoli dentro un colino, sotto acqua fredda corrente.

    2) Metti in un tegame di coccio 2 spicchi d'aglio interi, senza spellarli, aggiungi 6 cucchiai di olio extravergine di oliva e qualche foglia di salvia. Lascia insaporire per pochi minuti.

    3) Aggiungi i fagioli, 400 g di polpa di pomodoro (puoi usare i pomodori a pezzettoni in scatola o i pelati sgocciolati dal liquido di conservazione e tritati grossolanamente) e 1 pizzico di zucchero.

    4) Copri il tegame e cuoci a fiamma molto bassa per circa 20 minuti, finché i fagioli saranno teneri e il sugo di cottura addensato, ma non asciutto. A fine cottura, togli gli spicchi d'aglio e insaporisci con sale, pepe e 1 pizzico di peperoncino. Servi i fagioli ben caldi in un recipiente di terracotta: decora con foglie di salvia fresche e accompagna con pane toscano.

    Riproduzione riservata