Calzoni alla ricotta

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Calzoni alla ricotta


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di farina
    20 g di lievito di birra
    250 g di ricotta
    200 g di salame
    50 g di grana grattugiato
    qualche foglia di basilico
    olio,
    sale,
    pepe.

    1) Mettete la farina a fontana sulla spianatoia. Sciogliete il lievito in un bicchiere di acqua tiepida e versatelo poco alla volta nella farina con un p i z z i co di sale e 4 cucchiai di olio. Impastate bene e a lungo, battendo l'impasto sulla spianatoia in modo da renderlo liscio ed elastico. Poi, con la pasta formate un panetto, mettetelo in una ciotola, praticate su di esso un'incisione a croce, copritelo con un telo e fatelo lievitare in luogo tiepido per almeno 2 ore. Nel frattempo passate la ricotta al setaccio raccogliendola in una ciotola, mescolatevi il salame tagliato a dadini, il grana, il basilico lavato, asciugato e tritato, un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
    2) Quando la pasta sarà lievitata, lavoratela ancora per qualche minuto, poi ricavatene una sfoglia di alcuni millimetri di spessore e ritagliatela in dischi della grandezza desiderata. Ungeteli leggermente di olio in superficie, distribuitevi sopra il ripieno, ripiegate i dischi a metà facendo combaciare perfettamente i bordi inumiditi con un po' di acqua e saldateli premendoli leggermente con le dita per farli aderire. Trasferiteli
    sulla placca del forno unta di olio e metteteli in forno già caldo a 220° per circa 20 minuti.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata