Bucatini con sugo all’amatriciana

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bucatini con sugo all’amatriciana


    invia tramite email stampa la lista

    I bucatini con sugo all'amatriciana sono un famosissimo primo piatto appartenente alla tradizione culinaria laziale. Il nome di questa pietanza deriva dal nome della cittadina di Amatrice. Simbolo della tradizione italiana è preparata con ingredienti tipici delle zone dedite alla pastorizia. Vuoi sapere di più? Clicca qui per leggere le origini della pasta all'amatriciana.

    1) Per preparare i bucatini con sugo all'amatriciana versa un cucchiaio di olio in una padella e metti a rosolare il guanciale tagliato a dadini sottili con un po' di peperoncino tagliuzzato. Quando il guanciale è rosolato e croccante, sfumalo con mezzo bicchiere di vino bianco. Aspetta qualche minuto per far evaporare il vino e poi togli il guanciale dalla pentola per non farlo seccare troppo.

    2) Pela i pomodori, privali dei semi, tagliali a pezzettini e versali nella padella. Falli andare a fuoco medio. Cuoci i pomodori per cinque minuti, poi rimetti nella preparazione anche i pezzetti di guanciale messi da parte.

    3) Scalda abbondante acqua salata in una pentola. Quando bolle, versa i bucatini e scolali al dente. Mettila in una ciotola, aggiungendo il pecorino grattugiato, e condiscila con la salsa. Poi, mescola bene per amalgamarla. Servi in tavola la pasta all'amatriciana accompagnandola con dell'altro pecorino.


    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata