• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bracioline impanate con la besciamella

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    8 bracioline
    10 g di burro
    un rametto di salvia
    un uovo
    60 g di pangrattato
    olio per friggere
    sale
    pepe
    Per la besciamella
    60 g di burro
    50 g di farina
    mezzo litro di latte
    una grattatina di noce moscata
    sale
    pepe

    1) Preparate la besciamella.
    Fate fondere il burro in una piccola casseruola a fuoco basso e, mescolando continuamente, amalgamatevi la farina;
    incorporate al composto ottenuto il latte freddo, la noce moscata, un pizzico di sale e una macinata di pepe e cuocete
    a fuoco bassissimo per almeno 10 minuti, sempre mescolando, o finché la salsa sarà densa.
    2) Preparate le bracioline.
    Sciogliete il burro in una padella, aggiungete la salvia e rosolate le bracioline a fuoco vivace, 2 minuti per lato.
    Sgocciolatele, salatele, pepatele e tenetele in caldo. Sgusciate l’uovo in un piatto fondo e sbattetelo leggermente con
    una forchetta; versate in un piatto piano il pangrattato.
    3) Pulite la padella in cui avete rosolato le bracioline con
    carta assorbente da cucina e mettetela nuovamente sul fuoco con abbondante olio per friggere. Mentre l’olio si scalda,
    passate le bracioline prima nell’uovo, poi nel pangrattato e infine nella besciamella. Friggetele man mano nella
    padella sino a quando l’impanatura prenderà un bel colore dorato. Sgocciolatele, passatele su carta da cucina e
    servitele caldissime.