Biryani: agnello speziato con il riso

5/5
  • Procedura 3 ore
  • Cottura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Biryani: agnello speziato con il riso


    invia tramite email stampa la lista

    Un grande classico della cucina orientale caratterizzato dalla fragranza delle spezie, deve il suo nome alla parola persiana Berya(n) che significa fritto o arrostito. Questo piatto è composto da riso basmati carne e spezie, è stato importato in India dai mercanti musulmani. Il Biryani: agnello speziato con il riso, è un unico piatto molto elaborato, economico e molto saporito. Esistono diverse varianti nei paesi arabi e la differenza stà nel diverso utilizzo di carne (pollo, manzo, agnello ma anche pesce e gamberi) e le spezie scelte secondo le tradizioni locali.

    • 1 Cuocete l'agnello. Tagliate 500 g di polpa di agnello a cubetti e rosolateli con un filo di olio. Toglieteli e, nello stesso recipiente, fate appassire 1 pezzetto di zenzero fresco sbucciato e tritato con 2 spoicchi d'aglio, la cipolla affettata e pepe. Unite 2 carote a rondelle, la carne rosolata, 1 stecca di cannella, 1 foglia d'alloro, 2 chiodi di garofano, metà dell'uvetta e poco cumino e cuocete per 1 ora, bagnando con il brodo caldo. Unite l'ananas a tocchetti, 40 g di pinoli tostati in padella, sale e 200 g di yogurt naturale intero.
    • 2 Preparate il riso. Sciacquate 300 g di riso basmati sotto acqua fredda, versatelo in una casseruola, cuocetelo per 5 minuti in 6 dl d'acqua bollente salata. Spegnete, coprite con un coperchio avvolto in un telo e fate riposare per 5 minuti. Allargatelo in una teglia e irroratelo di olio
    • 3 Fate gli strati. Scaldate 4 cucchiai di latte con un pizzico di curcuma e 200 ml di panna. Distribuite metà del riso in una casseruola di ghisa a bordi alti di 26 cm di diametro, versate sopra metà del latte, lo stufato, altro riso e l'uvetta rimasta. Bagnate con il restante latte. 
    • 4 Completate. Impastate 100 g di farina con mezzo bicchiere di acqua, formate lunghi bastoncini e disponeteli sul bordo della casseruola. Mettete il coperchio, premete per sigillare e mettete in forno già caldo a 180° per 30 minuti.
    • 5 Incidete la pasta intorno al coperchio e servite.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata