• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bavarese al pistacchio

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    g. 100 di pistacchi
    dl. 5 di latte
    dl. 2,5 di panna
    g. 15 di fogli di colla di pesce
    6 cucchiai di zucchero
    6 tuorli
    2 albumi
    1 cucchiaio di farina
    la scorza grattugiata di un limone
    olio per ungere

    PREPARAZIONE
    In una ciotola capiente sbattete con la
    frusta a mano i tuorli con 3 cucchiai di zucchero. Portate a ebollizione il latte. Spegnete e lasciate raffreddare.
    Molto lentamente unite il latte ai tuorli sbattuti, cominciando con un cucchiaio e aumentando progressivamente. A
    operazione ultimata unite la farina, poi passate il composto in una casseruola e cuocete a fuoco dolce mescolando
    continuamente. Spegnete al primo bollore. Mentre la crema è ancora calda incorporate i fogli di colla di pesce
    precedentemente ammollati nell’acqua e ben strizzati. A parte passate al mixer i pistacchi con il resto dello zucchero,
    quindi uniteli alla crema; aggiungete la scorza di limone e mescolate bene. Lasciate raffreddare la crema, avendo cura
    di mescolarla spesso per evitare che la gelatina si addensi. Montate gli albumi a neve ferma, quindi incorporatela alla
    crema. Montate la panna e incorporate anch’essa. Ungete leggermente lo stampo e versatevi la crema bavarese senza
    lasciare spazi vuoti. Raffreddate la bavarese in frigo per circa 3 ore. Servitela sformata decorando con pistacchi
    sfilettati e chicchi di cioccolato al caffè.

    Riproduzione riservata