Idee in cucina

Barbagiuai di Ventimiglia

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Barbagiuai di Ventimiglia


    invia tramite email stampa la lista
    Barbagiuai di Ventimiglia
    La trovi anche su:
    • 1 Prepara il ripieno. Pulisci la zucca e tagliala a dadini. Disponi il cestello per la cottura al vapore nella casseruola, riempila con una quantità  di acqua sufficiente a sfiorare il fondo del cestello. Disponici i dadini di zucca, copri, porta a ebollizione e cuoci per circa 10 minuti, finchè saranno morbidi, poi lasciali intiepidire. Metti la polpa ottenuta in una ciotola, schiacciala con la forchetta e unisci ricotta, parmigiano reggiano, uova, 1 cucchiaino di maggiorana, sale e pepe. Amalgama bene tutti gli ingredienti.
    • 2 Fai l'impasto. Versa la farina sul piano di lavoro, spolverizza i bordi con un pizzico abbondante di sale. Crea un incavo al centro e inizia a impastare, unendo gradualmente 2 dl di acqua tiepida mescolata con il vino e con 1/2 dl di olio. Mescola e lavora, fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo, poi stendi la pasta con il matterello in una sfoglia di 2-3 mm di spessore.
    • 3 Completa e friggi. Con il tagliapasta ricava tanti cerchi, disponi al centro di ciascuno 1 cucchiaino di composto di zucca, piegali a mezzaluna e fissa i bordi, schiacciandoli con i rebbi di una forchetta. Scalda abbondante olio in una casseruola e friggi i ravioli a immersione, pochi per volta, finché saranno leggermente dorati.
    • 4 Sgocciola i ravioli su fogli di carta assorbente da cucina e servi subito ben caldi.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata