Barba di frate con uova mimosa

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Barba di frate con uova mimosa


    invia tramite email stampa la lista

    Scorri la ricetta step by step e scopri come portare in tavola la barba di frate con uova mimosa, un piatto primaverile facile e veloce da realizzare: perfetto per la festa della donna.

    • 1) Cuoci gli ingredienti. Elimina le radichette alla base della barba di frate e lavala bene sotto acqua fredda corrente. Tuffala in una pentola con abbondante acqua bollente salata, cuocila per 3-4 minuti e sgocciolala. Disponi le uova in un pentolino con abbondante acqua fredda. Porta a ebollizione e cuoci per 8-9 minuti. Raffreddale a lungo sotto acqua fredda corrente e sgusciale. Tagliale a metà, nel senso della lunghezza ed estrai i tuorli.

    • 2) Fai la salsa. Sciacqua i capperi sotto acqua fredda e trasferiscili in una ciotola di acqua tiepida per 15 minuti, cambiando l'acqua 2-3 volte. Metti il colino nel lavello e, stando sopra di esso, sciacqua le acciughe sotto acqua fredda corrente e inserisci un dito nel ventre per togliere la lisca. Lascia cadere gli scarti nel colino. Metti a bagno i filetti in acqua fredda e poco aceto per 10 minuti. Sgocciola capperi e acciughe, asciugali e disponili nel mixer. Aggiungi lo spicchio d'aglio tagliato a pezzetti, il succo del limone e pepe. Frulla, versando a filo 1/2 dl di olio, fino a ottenere una salsa cremosa. Trasferisci la salsa in una ciotolina. 

    • 3) Completa. Sistema i mezzi albumi su un piatto da portata e distribuisci al loro interno la barba di frate. Disponi pochi tuorli per volta nel colino e falli cadere sulla barba di frate, schiacciandoli con il dorso di un cucchiaio.

    • 4) Servi. Porta in tavola le uova mimosa con barba di frate insieme alla salsa alle acciughe preparata.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata