baccala-mantecato-con-polenta-bianca ricetta

Baccalà mantecato con polenta bianca

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Baccalà mantecato con polenta bianca

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Baccalà mantecato con polenta bianca

    La trovi anche su:

    Il baccalà mantecato con polenta bianca è un delizioso piatto unico della tradizione veneziana. Questa ricetta si prepara con lo stoccafisso, merluzzo norvegese conservato tramite essicazione con aria fredda che in Veneto viene chiamato, appunto, baccalà. Un piatto facile e veloce, ma ricco di gusto e tradizione.

    Per preparare il baccalà mantecato con polenta bianca, porta a ebollizione un litro e mezzo di acqua, salala e versavi la farina a pioggia stemperandola con una frusta: porta quindi a cottura la polenta (circa 40 minuti) mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

    Intanto, sbuccia le patate e cuocile in acqua bollente leggermente salata, lessa il baccalà per 10 minuti circa (finché inzierà a disfarsi) in abbondante acqua bollente acidulata con il succo del limone. Sgocciola quindi il baccalà, privalo di pelle e lische e spezzettalo. Unisci le patate a pezzetti e frulla il tutto versando olio a filo fino a ottenere una consistenza spumosa. Regola di sale e pepa, servi infine il composto di baccalà con la polenta e rifinisci con un filo d'olio e il prezzemolo.

    Riproduzione riservata