• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Baccalà in agrodolce

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di baccalà già bagnato
    funghi secchi
    un rametto di rosmarino
    uno spicchio di aglio
    2 cucchiai di conserva di pomodoro
    un bicchiere di vino bianco
    acero di vino bianco
    2 cucchiai di uvetta e due di pinoli
    olio
    sale.

    COME SI PREPARA
    Ammorbidite in acqua calda 20 g di funghi, quindi lavateli e strizzateli. Sbucciate I’aglio e tritatelo con gli aghi di rosmarino e i funghi. In una padella fate scaldare 4 cucchiai di olio, unitevi il trito e fatelo soffriggere. Sgocciolate il baccalà, asciugatelo e tagliatelo a pezzi. Unitelo al soffritto e, mescolando con un cucchiaio di legno, fate insaporire per 15 minuti circa. Nel frattempo in una terrina mettete il vino, 2 cucchiai di aceto e la conserva di pomodoro, poi con una forchetta emulsionate gli ingredienti e uniteli al pesce. Cuccete a fuoco basso per 30 minuti circa e 5 minuti prima del termine di cottura aggiungete l’uvetta ammorbidita nell’acqua e i pinoli tostati e regolate di sale. Servite caldo.

    Riproduzione riservata