Idee in cucina

Asparagi con le uova

4/5
  • Procedura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Asparagi con le uova


    invia tramite email stampa la lista
    Asparagi con le uova
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Procuratevi 1 kg di asparagi, sceglieteli tutti pressappoco della stessa dimensione, tagliate via la parte finale del gambo in modo da pareggiarli, quindi appoggiateli a uno a uno su un tagliere per evitare di romperli e pelate i gambi con un pelapatate.

    2) Legate gli asparagi a mazzetti e metteteli in posizione verticale in una pentola alta, copriteli di acqua fredda salata, badando che le punte rimangano fuori dal liquido. Cuoceteli, coperti, per 15-20 minuti. Scolateli delicatamente e teneteli al caldo disponendoli su di un piatto da portata tondo che avrete appoggiato sulle pentola con all'interno ancora l'acqua bollente.

    3) In un padellino antiaderente fate spumeggiare 50 g di burro (optate per un'uguale misura di olio extrabvergine d'oliva se volete portare in tavola una ricetta più leggera) e sgusciatevi le uova. Fatele cuocere a fiamma vivace finché l'albume comincerà a dorarsi.

    4) Togliete il recipiente dal fuoco, prelevate le uova fritte e fatele scivolare sugli asparagi, cospargeteli con il burro di cottura caldissimo. Salate, pepate e servite gli asparagi con le uova immediatamente. A piacere potete insaporire il piatto anche con una presa di erba cipollina tagliata con delle forbici al momento.


    La ricetta degli asparagi e uova, grande classico della cucina milanese, è di per sé molto facile da fare, richiede solo un po' di tempismo! Le uova infatti vanno cotte subito dopo aver scolato gli asparagi, in modo da servire il piatto ben caldo nella sua interezza. Ricordatevi che l'albume deve rapprendersi bene ma il tuorlo restare fluido per potervi immergere le punte degli ortaggi prima di gustarle.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata