• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Arrosto freddo di vitello

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 800 g di fesa in fetta unica
    - 250 g di polpa di vitello
    - 1/2 peperone rosso arrostito
    - 400 g di pomodori
    - 2 dl di panna
    - 1 mazzetto aromatico (timo, basilico, maggiorana, rosmarino)
    - 70 g di capperi sotto sale
    - 1/2 bicchiere abbondante di olio extravergine di oliva
    - 150 g di insalatina
    - 1 spicchio di aglio tritato
    - sale
    - pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1 Lavate e asciugate le erbe aromatiche, quindi tritatele A. Sbollentate i pomodori, pelateli e
    tagliateli a cubetti; mettete la dadolata in una ciotola, unite le erbe aromatiche e il trito di aglio e condite con 1
    pizzico di sale e 1/2 bicchiere di olio extravergine.
    2 Battete la fetta di carne con il batticarne per assottigliarla
    B, quindi salatela e pepatela. Tagliate a cubetti la polpa di vitello e passatela al mixer con la panna, 1 pizzico di
    sale e 1 spolverizzata di pepe macinato al momento. Spalmate il composto sulla fetta di carne.
    3 Dissalate i capperi,
    sminuzzatene qualcuno, quindi cospargeteli tutti sul composto spalmato C; poi unite anche il peperone tagliato a
    dadini.
    4 Arrotolate la fetta di carne e legatela con spago da cucina prima per il lungo, poi con una serie di giri
    trasversali D. Disponetela in una teglia, bagnate con pochissimo olio extravergine e infornate a 190 °C per circa 50
    minuti.
    5 Sfornate l'arrosto, fatelo raffreddare, slegatelo e affettatelo E. Disponete le fette su un letto di
    insalatina. Servite accompagnando con la marinata di pomodoro.
    Riproduzione riservata