Arrosto di vitello ripieno

  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Arrosto di vitello ripieno

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Sbattete le uova in una ciotola con il formaggio, un rametto di rosmarino sminuzzato, sale e pepe; versate il composto in una padella unta d'olio, preparate una frittata sottile e lasciatela raffreddare. Pulite i funghi freschi e saltateli interi per 3 minuti in una padella con 2 cucchiai d'olio e l'aglio (nel caso non ne abbiate a disposizione potete usare anche quelli congelati).

    2) Stendete la fetta di vitello sul piano di lavoro e mettetevi sopra la mortadella, la frittata e al centro i funghi. Arrotolate la carne su se stessa e legatela con spago da cucina.

    3) Rosolate l'arrosto da ogni parte in una casseruola, che possa andare anche in forno, con 4 cucchiai d'olio; salate, pepate e unite il restante rosmarino e, a piacere, altri odori.

    4) Versate il vino bianco sulla carne e passate l'arrosto ripieno in forno a 180° C per 40 minuti circa, girando e bagnando spesso il rollè con il sugo di cottura. Servite l'arrosto di vitello ripieno a fette spesse.

    Riproduzione riservata